Domande frequenti

In che condizioni si trova il sentiero che porta al rifugio?

Per informazioni aggiornate sullo stato dei sentieri che portano al rifugio ti invitiamo a consultare la tabella riepilogativa del CAI di Feltre oppure scrivere all’indirizzo sentieri@caifeltre.it. In presenza di neve, trovi tutte le informazioni aggiornate su aperture straordinarie del rifugio e stato dei sentieri sulle nostre Pagine Facebook e Instagram.

 

Quanto ci vuole per raggiungere il rifugio?

La via classica di salita al rifugio Dal Piaz parte dal Passo Croce d’Aune e percorre un tratto dell’Alta Via 2 (sentiero CAI 801). Il percorso non presenta passaggi tecnici, ha uno sviluppo di circa 5 km e un dislivello di 970 m; mediamente il tempo di percorrenza è di 2 ore.

In presenza di neve, il percorso può presentare tratti esposti con neve ghiacciata, dura e scivolosa. In questa situazione, per raggiungere il rifugio sono necessarie esperienza e abitudine ad ambienti invernali, oltre a ramponi (o ramponcini) e bastoncini. In caso di neve dura e ghiacciata, sconsigliamo l’uso delle ciaspole. Chi decide di raggiungere il rifugio in presenza di neve lo fa cosciente dei rischi, e a suo rischio e pericolo.

 

È possibile raggiungere il rifugio anche in MTB?

Il rifugio è raggiungibile in MTB partendo da Passo Croce d’Aune e percorrendo la vecchia mulattiera militare; lo sviluppo è di circa 11 km e il dislivello di 970 m.

Data la presenza di escursionisti lungo il tracciato, si raccomanda di mantenere una velocità ridotta, soprattutto in prossimità di curve a gomito dove la visibilità è molto limitata.

Il transito con le MTB non è autorizzato lungo i sentieri CAI della zona.

 

Quando è aperto il rifugio?

Il rifugio è aperto tutti i giorni 24 ore su 24 dal 20 giugno al 20 settembre.

Al di fuori questo periodo, apre nei weekend e nei giorni festivi in base alle condizioni meteo e del manto nevoso.

Per verificare le aperture straordinarie del rifugio, ti invitiamo a seguire le nostre Pagine Facebook e Instagram; le informazioni dettagliate su aperture straordinarie e stato dei sentieri vengono solitamente comunicate tra mercoledì e giovedì.

 

La prenotazione è obbligatoria?

La prenotazione non è obbligatoria ma a causa delle misure speciali legate al Covid-19, la quantità di posti è limitata sia all’interno che all’esterno del rifugio e per questo motivo è fortemente consigliato prenotare.

Per pernottare invece, la prenotazione è obbligatoria.

 

Come faccio per prenotare un tavolo o un posto per mangiare?

Per prenotare puoi chiamarci al numero 0439 9065 oppure scriverci all’indirizzo info@rifugiodalpiaz.com. Non si accettano prenotazione tramite Facebook e Instagram.

 

Come faccio per prenotare un posto letto o una stanza?

Puoi chiamarci al numero 0439 9065 oppure scriverci all’indirizzo info@rifugiodalpiaz.com. Non si accettano prenotazione tramite Facebook e Instagram.

 

Quando si può mangiare la focaccia?

Durante il periodo dal 20 giugno al 20 settembre, la focaccia viene servita tutti i giorni a pranzo dalle 11:30 alle 14:30 e la sera su prenotazione e per almeno 10 persone.

Ti invitiamo a seguire le nostre Pagine Facebook e Instagram per sapere in quali altre occasioni speciali viene servita.

 

Ci sono sconti per i soci CAI o membri di altri club alpini internazionali?

I prezzi di alcuni alimentari e bevande, così come della mezza pensione e del solo posto letto presentano degli sconti per i soci CAI o i membri di altri club alpini legati al CAI da accordi di reciprocità.

Per maggiori dettagli su prezzi e sconti ti invitiamo a consultare il tariffario.

Per prezzi e trattamenti particolari contattaci al numero 0439 9065 oppure scrivici all’indirizzo info@rifugiodalpiaz.com.

 

Avete cibo gluten-free?

Si, sono disponibili alcuni prodotti senza glutine. 

 

Cosa serve per dormire in rifugio?

Per passare la notte in rifugio è obbligatorio l’uso di un sacco a pelo o sacco lenzuolo, quest’ultimo acquistabile in rifugio al prezzo di € 8. È inoltre indispensabile avere con sé ciabatte e asciugamano personali.

 

Quanto costa dormire in rifugio?

Le tariffe per la stagione 2021 sono di € 45 per la mezza pensione per i soci CAI (€ 40 per i soci giovani con meno di 25 anni) e di € 55 per i non soci. Il solo pernotto invece ha un costo di € 14 per i soci CAI (€ 7,50 per i soci giovani) e di € 28 per i non soci. In aggiunta viene raccolta una tassa di soggiorno di € 1 al giorno per persona.

 

È disponibile un servizio doccia?

All’interno del rifugio è disponibile un servizio doccia calda al costo di € 5 per persona.